Chiude la BUFFONS’ CUP. Chi vincerà?

2013-02-23_144514Tra Domenica e Lunedì si chiude la BUFFONS’ CUP. Doveroso, quindi, fare il punto sulla competizione e verificare chi è più vicino al titolo dopo gli ultimi scontri diretti!

La Squadra GIUSTA

Sono in testa da inizio campionato e con i loro 35 punti in classifica puntano decisamente al titolo finale. La punta di sfondamento, BersGargamellius, cerca il gol della vittoria finale, magari su assist decisivo dell’ala destra Matthew Renzius, fondamentale pedina nelle ultime partite. L’alternativo Niki baderà a fermare gli attacchi avversari in difesa, Tabaccius è pronto a stare al centro della sua porta e respingere ogni offensiva! Il rischio è che alla Squadra GIUSTA venga il braccino, come è già successo in passato…

I CAVALIERI della Notte

Candidata ad essere la più temibile antagonista della squadra GIUSTA, la squadra capitanata da NanusMagnaccius vuole riconfermare la vittoria ottenuta nella precedente edizione.  Sarà difficile, anche alla luce della sua pesantissima assenza negli ultimi allenamenti della settimana. Si confida, quindi, sull’appoggio di uno sfegatato fan dei Maroon 5, Green Maronus, abile a cimentarsi in questo sport e pronto a far girare il gioco dalle sue parti, anche a rischio di restare scoperti in qualche zona nevralgica del campo! Difficile aspettarsi molto, invece, da StoracusRomanus, Digiamulus La Russus, Crosezzius e JioMelonas, il cui apporto finora è stato minimo. Come se non bastasse, pesa l’ombra di una squalifica per doping. Pare, infatti, che i CAVALIERI della Notte si siano “aiutati” in modo irregolare nelle ultime partite. I 27 punti in classifica potrebbero non bastare per alzare il trofeo…

Le STELLE in Movimento

Sembravano essere solo un out-sider e invece si candidano a ricoprire il ruolo di mina vagante della competizione fino alla fine. Sono una scheggia impazzita, hanno tramortito e ridicolizzato gli avversari nelle ultime uscite. Il loro leader, però, non è in campo, ma li guida da fuori: si chiama GrillusParlantes, vera spina nel fianco e assoluto motivatore di un gruppo che viaggia ormai a ritmo-scudetto. I 25 punti in classifica sono un successo insperato all’inizio, ma non è detto che con un colpo di reni finale non ci siano delle sorprese!

La Civiltà MONTANARA

Il nome potrebbe trarre in inganno, ma questa squadra non viene dalle montagne. Consapevoli del successo ottenuto nelle gare europee della passata stagione, gli uomini Montanari hanno deciso all’ultimo momento di partecipare a questa competizione. Non sono riusciti, loro malgrado, a imporsi dentro i nostri confini italici, ma godono ancora di un grande prestigio internazionale. I loro 11 punti in classifica, però, parlano da soli…le aspettative erano altre!

I RIVOLUZIONARI Rossi

Si tratta di una squadra giovane, fondata da pochissimo. Sembra che l’idea di crearla sia stata partorita addirittura in Guatemala. La loro punta, AntonyIngroianist, ha  fin da subito puntato in alto, ingaggiando lo svincolato Di Pitrinus, con cui condivide lo stesso nome di battesimo. L’inesperienza nel cimentarsi in uno sport finora non praticato però ha pesato. I 5 punti in classifica raccontano un mezzo fallimento…ma forse non si poteva chiedere di più!

I LAUREATI  Immaginari

Sono senza dubbio la matricola del torneo. Quasi sconosciuti all’inizio, hanno tentato  fin da subito di FERMARE lo strapotere delle grandi squadre, più attrezzate per la vittoria finale. FARE, INVENTARE nuovi schemi di gioco, era il loro principale obiettivo. Peccato che la foga di creare qualcosa di nuovo li abbia portati a falsificare l’iscrizione alla competizione. Scoperto l’inghippo al foto-finish, rischiano una penalizzazione che potrebbe portarli ad avere 0 punti nella classifica finale!

Mister X

Condividi subito L'Articolo!!!!