Torna “L’ora della Terra”, Stasera alle 20:30 Luci spente per 1 ora

ora_della_terra_sostenibileIl 23 marzo alle 20:30 tenete le candele a portata di mano: il mondo si spegne per un’ora. Torna L’ora della Terra, il più grande evento globale del WWF, diventato ormai un appuntamento fisso. L’idea è semplice ed efficace.Spegnere le luci per sessanta minuti per porre l’accento su temi come il riscaldamento globale, il risparmio energetico e la necessità di osservare un stile di vita più sostenibile. Insomma, manifestare è semplice. Basta un click sull’interrutore.

In Italia, il countdown verso l’ora di buio si preannuncia esilarante. Infatti, a Roma è previsto uno spettacolo dei comici dell’ Ottovolante di Radio2, presentato da Dario Ballantini e da Saviano Zaba. Lo spettacolo andrà in diretta “on air” e su streaming video su Radio2Rai. Il momento culminante della serata è affidato al velista Giovanni Soldini, che darà il via all’ora di buioassieme al fondatore e presidente onorario del WWF Fulco Pratesi. Ma non è tutto. Sulla piattaforma del WWF “I will if you will, lo farò se lo farai” è possibile lanciare delle sfide al mondo, per sollecitare le persone a intraprendere azioni sostenibili. Sono già tante le persone, fra cui i comici di Radio2, che hanno lanciato la loro personale sfida. Vedremo chi la raccoglierà.

L’ora della Terra, nato in Australia nel 2007 e giunto alla settima edizione, è il più grande vento globale del WWF. Basti pensare che all’edizione del 2012 hanno aderito più di 7000 città sparse in 152 paesi del mondo, per un totale di 2 miliardi di partecipanti, 154 imprese coinvolte piu’ di 4.64 milioni di visualizzazioni sul canale www.youtube/earthhour. Quest’anno In Italia hanno già aderito centinaia di comuni, e la maggior parte dei monumenti più importanti del paese rimarrà al buio.

 

Condividi subito L'Articolo!!!!
    Tags: ,